fbpx

      Cosa c’è di più romantico di un servizio fotografico di coppia tra i filari delle vigne in Valpolicella?

      Nulla! Te lo dico io, che di Vigna me ne intendo! (ahahah, scusa, ma me la fanno sempre gli altri questa battuta, stavolta me la sono fatta da sola)

      Vivo in Valpolicella, per la precisione a Negrar di Valpolicella, dal 2005, quando mi sono trasferita lasciandomi alle spalle un’altra zona famosissima in tutto il mondo per il suo prosecco, Valdobbiadene, in provincia di Treviso.
      Anche se il mio studio fotografico ho deciso di aprirlo a Verona città, la Valpolicella la conosco particolarmente bene e non appena mi si presenta l’occasione, la propongo come sfondo di servizi fotografici di qualunque tipo, soprattutto di coppia.


      Molti mesi sono passati dalla realizzazione di questo servizio.
      Era la scorsa estate e abbiamo girato tra i sentieri e le vigne di Negrar. A far da fulcro Villa Rizzardi, una bellissima dimora che ospita matrimoni ed eventi, coordinati da Foorevent, wedding & event designer.

      Durante un servizio fotografico in esterna con me, dovrete mettere in conto di fare qualche passo a piedi. Quindi si ai tacchi, ma solo se siete abituate a portarli con disinvoltura.
      Perché spesso i posti più suggestivi sono anche i più nascosti.

      Quindi: voglia di camminare per raggiungere il posto “perfetto”. Tacchi si ma disinvolte. Cambio d’abito se gradite (E + C l’hanno fatto!). E tutto il vostro amore e la vostra complicità.

      Di tutto il resto, me ne occupo io.


      Quando scatto, e poi quando lavoro all’editing delle immagini, mi faccio spesso trascinare dal mood di qualche brano, album o artista.
      Questo servizio l’ho elaborato con lei.


      SHARE
      error: © Emanuela Vigna - all rights reserved