fbpx
MENU

Ilaria e Davide hanno scelto di celebrare il loro matrimonio presso la Dogana Veneta di Lazise, in provincia di Verona. Una prestigiosa struttura di epoca Veneziana, un tempo adibita a Dogana, che si affaccia direttamente sulle rive del Lago di Garda.
Ma é l’ispirazione la cosa che mi ha colpito di più. Questa coppia ama molto la musica elettronica e la loro fonte d’ispirazione principale é stato il festival di musica elettronica per eccellenza, il Tomorrowland.

L’abito della sposa (ma anche i capelli e le scarpe)

La preparazione di Ilaria é stata tranquilla e riservata, a rispecchiare il suo carattere dolce e introverso. Ho amato sin da subito i suoi corti capelli rosa, acconciati con una semplice treccia e qualche riccio. Ovviamente anche l’abito di Sonia Spose, che non sbaglia mai, mi ha lasciata a bocca aperta: un bellissimo pizzo sul corpino, con la gonna corta davanti e lunga dietro. Ultimo tocco di originalità le scarpe da ginnastica con i brillantini. Le ho adorate subito!


Per la preparazione di Davide, invece, é sufficiente che io riporti il whatsapp che mi ha mandato il mio secondo fotografo “É tutto colorato. É fighissimo!”.
Chiaramente a quel punto non vedevo l’ora di arrivare alla chiesa di Pizzoletta, minuscola frazione di Villafranca di Verona, dove entrambi abitano e dove é stato celebrato il rito del loro matrimonio.

Salterei a pié pari la cerimonia

per andare direttamente sul Lago di Garda, dove abbiamo fatto alcune foto di coppia prima di entrare al calduccio della Dogana Veneta. Che sbadata, non l’ho detto, ma il matrimonio si é svolto il 24 dicembre!

Per accogliere gli ospiti durante l’aperitivo a buffet che precede il pranzo, hanno chiamato un suonatore di hang e alcuni ballerini e performer, che hanno reso l’atmosfera subito speciale.

Il sole tramonta presto a dicembre e poco prima che si tuffasse nel lago per lasciare spazio alla notte di Natale, abbiamo fatto un altra breve sessione fotografica di coppia, sulle rive del lago, di fronte alla Dogana Veneta.

E che la festa di matrimonio abbia inizio!!!

Balli, danze, animazione. Trampolieri, giocolieri. Un dj bravissimo con una spettacolare selezione musicale.
Chiudendo gli occhi per attimo mi sono sentita trasportata a Tomorrowland, con la musica che ti fa vibrare lo stomaco, il rumore della gente che balla, il caldo della sala come se fosse pieno luglio, periodo del festival. Quel senso di spensieratezza ed euforia che allontana i pensieri, ti fa stare bene e in pace col mondo.

Non avevo ancora fotografato un matrimonio così e devo dire che mi sono divertita moltissimo!

Se vuoi vedere altre foto tratte da questo matrimonio, visita la gallery.

SHARE
COMMENTS

error: © Emanuela Vigna - all rights reserved