fbpx
MENU

STAMPARE LE FOTO O COMPRARE I FILES?

La vendita delle stampe nei servizi fotografici è una questione controversa tra le fotografe di bambini.
In quest’era così eccessivamente digitalizzata, a molte di voi sembra di avere qualcosa di prezioso e definitivo nelle foto in formato digitale, “che poi le farò stampare” dite.
E il tempo non si trova mai. E i files rimangono prigionieri in un hard-disk, nessuno che li guarda e con il concreto rischio che il supporto tecnologico che custodisce i ricordi più cari che si possano avere, le foto dei propri figli, si possa rompere e che i files custoditi vengano persi per sempre.

perchè stampare una foto?

Vendere le stampe significa, per noi fotografe di neonati e bambini, avere un listino più alto di chi vende solo i files, ma perchè?

Io sono sempre alla ricerca della qualità e della perfezione, cerco i migliori fornitori per voi che affidate a me i vostri ricordi, e per far questo acquisto prove di stampa e campionari che, talvolta, devo accantonare perchè non rientrano nei miei standard qualitativi.

PERCHE’ LE STAMPE FINE ART E COSA SONO

Una stampa Fine Art, a differenza delle normali stampe fotografiche che trovate nel negozio sotto casa o online, è un prodotto di elevato pregio.

Per stampa stampa Fine Art s’intende una stampa a getto d’inchiostro su carta cotone 100% o su tela, che si effettua con sofisticate tecniche di stampa. Viene eseguita con pigmenti speciali (fino a 12), riproducendo tutta la gamma tonale, conservando i dettagli nelle ombre e nelle luci ed ottenendo un nero profondo, quasi vellutato.

La stampa Fine Art è garantita 100 anni, a differenza delle tradizionali stampe fotografiche, anche di alta qualità, che hanno una durata inferiore

 

LA MIA SCELTA

E’ stato naturale, per me, scegliere e proporre questo tipo di stampa nei miei servizi fotografici, per valorizzare i ritratti di gravidanza, il book neonato o un ricordo di famiglia.

Come ho già scritto qualche riga più su, le stampe fine art durano almeno 100 anni.
Ed è anche per questo che l’ho scelta: i ricordi più belli dell’infanzia dei vostri figli saranno sempre vivi e li potranno mostrare, a loro volta, con orgoglio, ai loro figli.
E ricordate: una foto è viva solo finché c’è qualcuno che la guarda.

SHARE
COMMENTS

error: © Emanuela Vigna - all rights reserved